Piano per resistere alle mire dei fondi e al pressing degli investitori attivisti. Strategia non condivisa da tutti i soci: per alcuni meglio un delisting che spacchettare il gruppo

Fonte: IlSole24Ore