I dati, che emergono dalla bilancia dei pagamenti e sono resi pubblici dalla Banca d’Italia, hanno portato gli analisti di Citigroup a stimare che lo stock di debito pubblico in possesso di investitori esteri sia sceso sotto i 500 miliardi.

Fonte: IlSole24Ore