Dopo l’addio alla Borsa di Ubi, Astm e CreVal, nuovi delisting in arrivo per Cattolica, Retelit e Carraro. Visco (Banca d’Italia): da inizio 2020 le emissioni nette di titoli di debito e di azioni quotate effettuate da società italiane sono ammontate a 16 miliardi, contro 101 per le francesi e 87 per le tedesche.

Fonte: IlSole24Ore