Il nuovo presidente del Gruppo raccoglie l’eredità di Ennio Doris e indica al mondo del credito italiano la via per diventare «socialmente utile»

Fonte: IlSole24Ore