Venerdì il Ftse Mib è arrivato a perdere oltre il 2,5%, per poi chiudere a -1,8%. Realizzi sul petrolio dopo i nuovi record dal 2014. La ricerca di porti sicuri premia Treasury, oro e yen. Spread leggero rialzo a 141 punti

Fonte: IlSole24Ore