Deludono le ipotesi sui tetti ai prezzi: inefficace e potenzialmente dannoso quello proposto dalla Commissione Ue per il Ttf, mentre per il greggio russo si discute di un limite a 65-70 dollari, ma è il prezzo a cui oggi scambia l’Ural: il Brent sulle voci perde il 4%

Fonte: IlSole24Ore