Da rifinanziare le emissioni sul mercato e altri 50 milioni ottenuti da Goldman e Ubi. L’obiettivo, per il 2022, è chiudere con un rosso di 100 milioni

Fonte: IlSole24Ore