Con i listini Usa fermi per festività, l’Europa si aggrappa ai dati macro arrivati dalla Cina. Petrolio in rialzo, euro sopra 1,14 dollari. Il rendimento del Bund tedesco a un soffio dal tornare in positivo (dopo oltre due anni e mezzo)

Fonte: IlSole24Ore