La carenza potrebbe proseguire per l’intero 2022, come ha previsto il ceo di Stellantis, Carlos Tavares, e oltre. Servono nuove fabbriche e investimenti

Fonte: IlSole24Ore