Kiev dichiara la «forza maggiore» sui flussi in entrata nella regione di Luhansk, occupata dai russi. Gazprom replica: non possiamo deviare il gas su altre rotte

Fonte: IlSole24Ore