Chi è il 57enne banchiere portoghese Horta-Osorio, costretto a dimettersi dopo soli 8 mesi dalla presidenza della banca svizzera. Dall’ascesa nel gruppo Santander dei Botin, alla candidatura a sostituire Profumo in UniCredit nel 2010 fino all’approdo in Lloyds Bank e la nomina a «baronetto» della Regina Elisabetta

Fonte: IlSole24Ore