Bce, Fed, inflazione e “quattro streghe”. Per gli investitori non è mai tempo di dormire sonni tranquilli. Tanto meno in questo mese di giugno quando il calo della volatilità potrebbe indicare una calma solo apparente

Fonte: IlSole24Ore