Timori per l’inflazione e l’impatto della crisi energetica e degli approvvigionamenti sulla crescita, ma anche tanti realizzi all’origine delle vendite. La chiave per il futuro restano i tassi reali

Fonte: IlSole24Ore