Il metallo è rincarato del 50% da inizio anno, superando 3mila dollari per tonnellata, un record dal 2008. La Cina nella lotta al climate change rallenta le fonderie. E in Europa il caro energia fa volare i costi di produzione, mentre la domanda sale per le applicazioni green

Fonte: IlSole24Ore