Il numero uno della multiutility romana anticipa le prossime mosse: «Le manifestazioni d’interesse attese per la prima metà di giugno. Se non ci saranno intoppi, alzeremo il target 2021 per l’ebitda con la semestrale»

Fonte: IlSole24Ore